Colto da malore in auto, i carabinieri lo salvano con massaggio cardiaco e defibrillatore - la Repubblica

2022-06-03 18:57:50 By : Ms. Myra Gu

Si è sentito male in macchina e se nessuno fosse intervenuto in fretta sarebbe morto. Un uomo di 54 anni è stato salvato, ieri mattina, da una pattuglia dei carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Chieri. I militari hanno notato la sua Fiat Freemont ferma in strada Fontana. Si sono fermati e hanno visto l’uomo seduto al posto di guida incosciente e con il evidenti segni di cianosi sul collo.

Lo hanno rianimato fino all’arrivo del 118 praticandogli il massaggio cardiaco e usando il defibrillatore che le pattuglie hanno a bordo della macchina di servizio. Sono riusciti a fargli ripartire il cuore prima dell’arrivo dei sanitari che lo hanno poi trasportato d’urgenza all’ospedale Maggiore di Chieri. L’uomo è stato ricoverato ma non è più in pericolo di vita.